Notizie

Mai così a nord: la velutina in Scozia

Le autorità scozzesi hanno confermato di aver ritrovato un adulto di Vespa velutina nell’area centrale della Scozia, in un magazzino di vendita al dettaglio. Nell’autunno 2016, due esemplari di calabrone asiatico erano stati identificati in Inghilterra a circa 80 km a est di Londra. Da allora, fino a qualche giorno fa, non c’erano più state segnalazioni in UK.

Il ritrovamento implica che il calabrone sia riuscito a svernare in Gran Bretagna. Non è possibile stabilire con esattezza la modalità con cui il calabrone si sia spostato così a nord nell’isola. Un’ipotesi è quella che abbia viaggiato passivamente, tramite un mezzo di trasporto. Il Governo scozzese, che ha competenza sugli affari rurali locali, ha dichiarato di aver posto delle trappole selettive nell’area e di aver allertato le comunità di apicoltori.

Questo caso è un ulteriore esempio di come il calabrone asiatico possa compiere salti molto consistenti rispetto al dato medio di diffusione che si trova anche in letteratura (100 km/anno). Anche in Italia, l’anno scorso la vespa velutina  è riuscita a passare dalla Liguria al sud del Veneto, avanzando di 300 km in una sola stagione.