19 settembre 2017

La velutina nei Paesi Bassi

Segnalata per la prima volta la presenza di calabrone asiatico sul territorio olandese. Lo rende noto Waarneming, un sito di citizen science per le osservazioni naturali e il monitoraggio della biodiversità nei Paesi Bassi. Il sito, versione olandese del progetto Observation.org, riporta che un adulto di Vespa velutina è stato riscontrato nel piccolo villaggio di […]

Leggi tutto
7 agosto 2017

Dalla Toscana verso ovest: la velutina a La Spezia

Trovato un esemplare di calabrone asiatico a La Spezia (località Limone). La cattura è avvenuta nell’ambito del monitoraggio effettuato da Toscana Miele e gestito da Stefano Fenucci, presidente dell’associazione apistica. La velutina si trovava a caccia di api in un apiario dell’apicoltore Ergys Brunga  che ha catturato l’esemplare  a mano. L’individuo è stato identificato come Vespa velutina da […]

Leggi tutto
20 luglio 2017

Emilia-Romagna, come funziona la rete di monitoraggio?

La rete di sorveglianza anti-velutina nell’Emilia-Romagna, da poco finanziata dalla Regione, è coordinata da StopVelutina e  si avvale dell’aiuto di cinque associazioni di apicoltori che hanno individuato quasi 200 postazioni in cui tenere sott’occhio la presenza del calabrone asiatico. Ma come funziona esattamente? Dopo il Veneto, anche un altra Regione ha deciso di finanziare la […]

Leggi tutto
18 luglio 2017

Al lavoro la Velutina Task Force

La Velutina task force, il gruppo internazionale di scienziati nato per contrastare la diffusione del calabrone asiatico in Europa, si è da poco riunito all’Università delle Isole Baleari (22 – 23 giugno) per fare il punto sulla situazione e per elaborare nuove strategie di lavoro. Il gruppo europeo è nato all’interno della cornice di COLOSS, […]

Leggi tutto
6 luglio 2017

Toscana, come fare il monitoraggio della velutina

Allarmata dalla probabile nidificazione di calabrone asiatico sul territorio, la rete toscana si mobilita. Molti ci hanno chiesto come contribuire al monitoraggio dell’insetto alieno capace di mettere in ginocchio l’apicoltura locale. Ecco come fare: gli apicoltori che desiderano contribuire ad arricchire di nodi la rete di sorveglianza devono segnalarlo ai referenti di StopVelutina (Università di […]

Leggi tutto