Notizie

Vespa velutina avvistata a Pisa

Dopo il recente ritrovamento di Vespa velutina in provincia di Pisa, a Marina di Vecchiano, ora il predatore è stato segnalato anche a Pisa città. E’ stato l’apicoltore Stefano Di Pascale ad avvistarla nel proprio apiario in Via delle Piagge, una zona non lontana dal centro sul corso dell’Arno e a meno di due kilometri dal Dipartimento di Scienze veterinarie.

L’apicoltore, laureato in agraria all’Università di Pisa e specializzato in apicoltura con il prof. Antonio Felicioli, ha riferito di avere avvistato l’esemplare di Vespa velutina davanti ai suoi alveari nell’atto di predare le api e che nel corso di un’ora di osservazione il calabrone si è ripresentato sei volte.

Gli altri apicoltori della zona sono stati subito allertati, ma al momento non risultano ulteriori segnalazioni.

I due ritrovamenti, che distano meno di 20 km l’uno dall’altro, fanno temere per la zona del litorale pisano, occupata dal Parco Regionale Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli, importante area protetta nella quale l’attività apistica è ben sviluppata, anche per la produzione tipica del miele di spiaggia.

Nell’immagine sopra, l’area della provincia di Pisa nella quale sono stati fatti i due avvistamenti.